Sono nata nel 1970 a Perugia, dove vivo e lavoro.
Isaia e Ginevra sono i miei due figli.
Oltre a loro, amo scrivere e fotografare.
Nel mio percorso lavorativo queste due attività si sono sempre incrociate, a volte scontrate, cedendosi il passo a cadenza alternata.
Ho iniziato a studiare fotografia durante il periodo universitario, verso la fine degli anni ’80, con una Olympus om1 e un block-notes in cui annotavo, fotogramma per fotogramma, tempi e diaframmi usati. Il risultato del confronto mi insegnava che anche un errore inaspettato poteva trasformarsi in un maestro sorprendente.
Dopo la laurea in Archeologia e Storia dell’Arte Greca e Romana ho iniziato a collaborare per uno studio di urbanistica e architettura come archivista e redattrice di testi, scoprendo che la mia passione per la scrittura poteva trovare pieno appagamento anche nel redigere il testo di un progetto.
Spinta dal desiderio di approfondire le tecniche di questo mestiere, verso la fine degli anni ’90, ho seguito un corso di scrittura creativa alla Scuola Holden di Torino con Francesco Piccolo e Alessandro Baricco, ricevendo la sua segnalazione per il miglior racconto.
Successivamente, ho lavorato come content manager e ho iniziato a collaborare come copywriter freelance, un’esperienza che mi ha insegnato ad adattare la scrittura creativa alle diverse esigenze comunicative.
Nel corso degli anni, contemporaneamente alla mia formazione nell’ambito della comunicazione scritta, ho continuato a consolidare le mie conoscenze tecniche fotografiche, in parte acquisite con la sperimentazione, seguendo alcuni fotografi professionisti, affermati sia a livello locale che nazionale.
Nonostante non abbia mai smesso di scrivere, la mia passione per la fotografia ha preso il sopravvento e lavoro come fotografa professionista, occupandomi  principalmente di fotografia aziendale, di fotografia di cibo e fotografia di matrimonio.
Fotografo principalmente per il web, producendo e curando le immagini di siti aziendali o di singoli professionisti.

Ho collaborato per sei anni con l’Università dei Sapori e la Scuola Italiana di Gelateria, per le quali, oltre ad aver fornito le immagini dei siti, ho spesso raccontato, attraverso i miei scatti, quello che succedeva tra fuochi e fiamme, tra le mani di allievi alle prime pentole e tra quelle di chef pluripremiati.
Collaboro con un team di professionisti, tra cui lo chef Riccardo Benvenuti e l’Architetto Sara Bardelli, occupandomi del materiale fotografico necessario alle esigenze di marketing nelle attività di ristorazione.
Negli ultimi anni, dopo aver iniziato una stretta collaborazione con Villamena Weddings, mi sono specializzata nella fotografia di matrimonio.
Sono socia dell’Associazione Nazionale Fotografi Matrimonialisti.

Dedico molto tempo all’aggiornamento della mia formazione
studiando e seguendo grandi professionisti della fotografia.In questo sito sono raccolti alcuni miei lavori.
Ognuno di essi è preceduto da una piccola introduzione scritta.

La citazione tratta dalle Cosmicomiche di Italo Calvino nell’introduzione alla sezione “Portfolio” ha semplicemente un nesso con la mia gratitudine nei confronti dell’Atmosfera, senza la quale non solo non potremmo vivere, ma non potremmo vivere a colori.